Elenco dei prodotti per produttore HILTRON

Nella di fase di progettazione, attraverso la realizzazione dei master dei circuiti elettronici si realizzano i proptipi virtuali in cad che precedono la realizzazione degli stampi per la produzione in serie. Tutto parte dal Magazzino materie prime, da dove attingono tutti i reparti. Una disponibilità di oltre 5.000 componenti sia elettronici che meccanici

SFOGLIA IL CATALOGO COMPLETO

Progettazione
Nella di fase di progettazione, attraverso la realizzazione dei master dei circuiti elettronici si realizzano i proptipi virtuali in cad che precedono la realizzazione degli stampi per la produzione in serie. Tutto parte dal Magazzino materie prime, da dove attingono tutti i reparti. Una disponibilità di oltre 5.000 componenti sia elettronici che meccanici, un vasto assortimento che garantisce l’evasione in tempi brevi di richieste sia per la produzione propria che per produzioni conto terzi.
Carpenteria
Per prodotti per i quali è necessario l’utilizzo di materie prime come ferro, acciaio e alluminio è previsto l’impiego del reparto Carpenteria che si avvale di una punzonatrice a controllo numerico per l’incisione ed il taglio della lamiera, di saldatrici a punti e di piegatrici a controllo numerico.
Officina meccanica
Lâ’officina meccanica è dotata di un centro di lavoro AERRE a controllo numerico deputato ad eseguire tutte le lavorazioni meccaniche ed è affiancata da una linea per lavorazioni in elettroerosione. Il progetto in cad viene quindi convertito in linguaggio CAM per la realizzazione degli stampi come per le consolle o come per le sirene e per gli altri prodotti.
Stampaggio plastica
Gli stampi sono destinati al reparto plastica dove i prodotti prendono forma. Questo è composto da 4 presse di diverso tonnellaggio a bordo delle quali viene inserito lo stampo per il prodotto che di volta in volta si intende realizzare. La materia prima è di ottima qualità , i polimeri subiscono un processo di essiccazione che consente di ridurne il livello di umidità allo 0%, I masterizzatori, poi, aspirano gli stessi polimeri nei miscelatori mescolandoli con i colori scelti, il risultato è una miscela che viene iniettata nello stampo tramite una vite senza fine. L’estrazione robotizzata del prodotto stampato ed il nastro terminano questa fase consegnando all’operatore il prodotto semilavorato pronto per l’assemblaggio con gli altri componenti.
SMT
La parte elettronica del prodotto nasce nel reparto SMT. I circuiti stampati iniziano il percorso automatizzato che li correda dei micro componenti superficiali. I circuiti vengono ricoperti di crema saldante e completati dei componenti necessari, il forno di rifusione termina il percorso sigillando gli stessi in modo indissolubile.
Montaggio PTH e Collaudo funzionale
I circuiti stampati completano il percorso all’interno del reparto PTH, in questo la lavorazione completa l’inserimento dei componenti elettronici attraverso la tecnica PIN THROUGH HOLE, ovvero l’inserimento dei componenti – led, resistenze – che prevedono la saldatura successiva nel macchinario preposto.
Assemblaggio e confezionamento
L’assemblaggio preliminare riguarda una successione di lavorazioni che si compie su postazioni fisse e attrezzate allo scopo. Su queste postazioni (linee di lavoro) si effettuano installazioni, montaggi, saldature, etc, dei vari componenti ed il controllo funzionale di linea; è anche prevista una postazione per il recupero di preassemblati non rispondenti alle verifiche e la loro reimmissione in linea.


scopri di Più
Visualizza 1 - 12 di 16 Prodotti
Accept

Utilizzando questo sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione.